La differenza tra lo sbiancamento dei denti in casa e quello professionale

La differenza tra lo sbiancamento dei denti in casa e quello professionale

25 marzo 2021 Off Di admin

Ci sono molti modi e molti sistemi per poterci occupare dello sbiancamento dei denti. La differenza tra lo sbiancamento dei denti in casa e quello professionale sono ovvio due cose diverse e non vuol dire che uno sia migliore dell’altro, occorre solo provare a capire che cosa fanno questi due sistemi e come ottenere le risposte migliore per quella che è la nostra particolare esigenza del caso.

Lo sbiancamento dei denti è la procedura di sbiancamento della tonalità dei denti di una persona. È generalmente il risultato di una procedura di sbiancamento che viene intrapresa da un professionista dentale per rimuovere le macchie causate dal fumo, dal tè, dal caffè o dall’età. Lo sbiancamento dei denti può anche essere fatto da pazienti che desiderano avere denti più bianchi di quelli che avevano in precedenza. Questa procedura ha molti benefici per i pazienti. Se non vedi l’ora di ottenere un sorriso più luminoso allora dovresti utilizzare questa procedura a tuo pieno vantaggio.

La procedura è di solito fatta attraverso l’applicazione di un agente ossidante noto come perossido o perossido di carbammide. Il dentista a casa può anche utilizzare questo composto chimico come uno sbiancante dentale, ma può causare qualche lieve disagio per i pazienti. Si consiglia di essere estremamente attenti durante l’utilizzo di questi sbiancanti come qualsiasi errore può rivelarsi dannoso sia per il processo di sbiancamento dei denti e la vostra salute generale. Mantenere una corretta igiene orale è molto importante durante la procedura di sbiancamento dei denti a casa in modo che qualsiasi complicazione può essere evitata.

Per maggiori informazioni su questa tematica potete visitare il seguente progetto.

Una procedura in ufficio comporta l’applicazione di un gel sui denti e la pulizia del tessuto gengivale insieme a un vassoio riempito con un prodotto sbiancante che è preparato e modellato specificamente per i denti. Molti professionisti utilizzano anche una piccola luce laser per intensificare il processo di sbiancamento. Il laser è un metodo che si è dimostrato di maggior successo con lo sbiancamento dentale in ufficio, ma si è anche scoperto che la carie può talvolta verificarsi durante il processo di sbiancamento. Quindi, è importante che tu parli con il tuo dentista per scoprire il miglior metodo di sbiancamento dei denti secondo le tue esigenze e budget.