La risoluzione di una stampante

10 novembre 2019 Off Di admin

 

Come possiamo capire leggendo gli articoli di questo sito internet dedicato prima di acquistare una stampante dobbiamo far caso a molti fattori, che ci possono indicare quale prodotto sia migliore per i nostri scopi. Non sempre è facile capire in che modo i dettagli e le peculiarità di una stampante possono indicarci se può esserci utile o meno, e anzi molto spesso non sappiamo nemmeno a cosa guardare! Per ulteriori informazioni si rimanda al sito che abbiamo sopra citato, mentre nelle righe seguenti ci occuperemo di uno solo di questi fattori in particolare: la risoluzione.

La risoluzione di stampa è uno dei dettagli fondamentali di una stampante – di qualsiasi tipologia essa sia. È una delle prime cose a cui badiamo quando dobbiamo comprare una, soprattutto se siamo soliti stampare delle fotografie. In questo senso una maggiore risoluzione corrisponde a una qualità di stampa più elevata – e per questo è così importante conoscere questo aspetto. Per sapere se la stampante che stiamo scegliendo ha una buona risoluzione dovremo guardare la sua scheda tecnica. Il parametro in questione di solito viene indicato in Dpi – ovvero Dot per Inch, punti per pollice – oppure in Pdi – ossia Pixel per Inch, cioè pixel per pollice. Le stampanti classiche a inkjet di solito hanno una risoluzione di stampa minima pari a 300 x 300 Dpi. I modelli più innovativi e di ultima fattura invece possono avere una risoluzione mille volte più alta, di solito pari a 4200 x 1200 Dpi.

Se invece optiamo per una stampante fotografica a sublimazione termica i valori cambiano ulteriormente. In questo caso non si supera mai i 300 Ppi! Tale apparecchio è molto particolare, e non è per nulla simile alle stampanti convenzionali. In questo caso infatti l’inchiostro viene rilasciato dalla macchina in uno stato gassoso. Questo permette ai colori di mescolarsi in maniera ottimale, creando anche delle sfumature precise e assolutamente perfette – cosa che le classiche stampanti non sono in grado di fare. Per questo è preferirsi un simile modello se vogliamo stampare solo fotografie, anche se la sua risoluzione di stampa non è molto alta – soprattutto rispetto alle altre.